Registratori di Cassa per Esercizi Pubblici

Per essere geniale devi avere qualcosa che esula dalla normalità.
Un’ idea è denominata geniale, in qualsiasi settore, quando ti risolve la vita.
Un prodotto ha il dono del genio quando ti rende tutto più semplice.
Sin dalla favola di Aladino e la lampada magica, il termine Genio ci porta nel viaggio mentale della serenità e la risposta ad ogni nostro desiderio.

Chiarito il termine Genio, passando per un’idea, per un prodotto e per un dato desiderio, vi chiederete cosa ha Print!F in più degli altri prodotti che devono stampare scontrini fiscali per essere definita geniale?

Qui, non si deve esser Aladino per trovare una lampada magica con all’interno un vero e proprio Genio, non si tratta di fantasia bensì realtà.
Per il tuo lavoro Print!F è il Genio che rasserena.
Che tu abbia un ristorante, un bar, una pasticceria, un panificio, un negozio di accessori, di ferramenta, una libreria e potremmo continuare all’infinito … Print!F sarà la tua garanzia di affidabilità.

La sua genialità è stata identificata già nello slogan con cui è stata lanciata nel 2012: “Nata per attaccare il mondo”.
Può essere, infatti, collegata, a Pos, Tastiera, Lettore Barcode, Display, risultando sempre al centro di ogni punto cassa.
E’ un prodotto idoneo per essere messo sotto stress nel duro lavoro di stampa. Più stampa, infatti, più ci si rende conto di aver fatto la scelta giusta!
E’ veloce, affidabile e con taglierina automatica a taglio parziale toglie la preoccupazione di strappare manualmente lo scontrino.
Essenziale nella sua forma, con una colorazione che la rende elegante in ogni sua collocazione, può essere utilizzata per ogni attività dal Food & Beverage al Retail.
I franchising che l’hanno scelta sono soddisfatti e dormono sonni sereni al pensiero che in Cassa c’è un genio della stampa come Print!F.

Crediamo sia utile illustrarvi alcune delle molteplici possibilità di utilizzo di Print!F in modo da dare una risposta più concreta all’esempio di configurazione della Vostra attività:

  • per una attività commerciale, come un negozio al dettaglio, si consiglia l’utilizzo di Print!F come registratore di Cassa. Print!F dovrà essere interfacciata con una tastiera T40/DP (con display operatore a bordo) e una display cliente 220P per renderla a tutti gli effetti punto centrale per i vostri incassi;
  • per l’esigenza di punto cassa assistito da gestionale, Print!F deve essere associata ad un POS con all’interno il Sistema Operativo che fa al caso Vostro, Windows ( DVA 100 - DVA 1000) o Android ( ATOS 15, ATOS 10) e ad un display cliente 220 P. Essendo il POS TouchScreen (che cosa significa Touch screen?) non si necessita di una tastiera bensì è consigliabile acquistarla come opzione;

A seguito del successo del prodotto Print!F, visto come il partner ideale di diverse attività commerciali, abbiamo pensato di aggiungere un altro parametro di genialità fondamentale ai fini della scelta e della personalizzazione di un punto cassa: la dimensione racchiuso nel prodotto Miniprint!F.

Negli anni il concetto di design del punto vendita ha subito diverse metamorfosi e RCH, con i suoi 50 anni di storia, si è fatta primariamente delle domande:

  • fino a che punto siamo responsabili di questo cambiamento?
  • I nostri prodotti sono utili per semplificare la vita?

Ecco, il prodotto MiniPrint!F è stato concepito per rispondere all’esigenza primaria di spazio, essere inserito, quindi, in un contesto di punto cassa ridotto.

Entrando nel particolare di prodotto, quali sono le caratteristiche di questa stampante fiscale?

Tutti i punti di forza della Print!F sono replicati in piccolo, anche nello scontrino però, dal diametro massimo di 50 mm.
Bellissima e d’effetto l’idea di dare la possibilità di inter cambiare il cabinet e montarne uno in un colore sempre diverso.
Ci siamo chiesti perché non portare dell’allegria in un punto cassa?

La nostra risposta è stato il colore:

  • il verde per richiamare tutto ciò che è green
  • il giallo per un punto cassa solare
  • l’azzurro per trasmettere relax mentre si paga
  • l’arancione per strappare un sorriso

e i due colori canonici come il nero e il bianco per rimanere nel soul elegante e chic.

Crediamo che il punto cassa possa avere personalità e lo garantiamo, anche, con il carattere forte di un colore!
Bisogna anche saper comunicare ciò che sappiamo fare meglio. Il nostro lavoro, la nostra tecnologia, la nostra arte.

“Siamo quello che facciamo ripetutamente. Eccellenza, dunque, non è un atto, ma un’abitudine”.
Aristotele