RCH Italia tra le migliori aziende del Veneto


Rch Italia S.p.A. rientra nella classifica delle migliori PMI Venete aggiudicandosi il quinto posto tra quaranta innovative aziende della Regione. A rendere nota la graduatoria Leanus è il quotidiano Milano Finanza.

Secondo i dati dell'Ufficio studi della Regione, nel 2021 è previsto una crescita del +5,6% del pil Veneto contro il +4,8% della media nazionale. La produzione in molti settori manifatturieri e metalmeccanici non si è arrestata nonostante gli inevitabili disagi causati dalla pandemia.

RCH Italia, che rientra nella top ten delle migliori aziende Venete, è da oltre 50 anni in costante crescita. L'azienda è da sempre il punto di riferimento nel settore delle soluzioni avanzate per la gestione del punto vendita.

Con un forte orientamento all’innovazione digitale , RCH Italia investe circa il 10% del fatturato in ricerca e sviluppo per la creazione di sistemi di cassa evoluti.

Oltre al significativo sviluppo tecnologico, RCH Italia investe anche nella crescita del personale, andando controcorrente in un periodo critico per il mercato del lavoro.

Le informazioni riportate su Milano Finanza, evidenziano l'importante effetto negativo che la pandemia ha avuto sull'occupazione e, in particolar modo, su quella femminile.

Anche in questo caso RCH Italia si è distinta: nell'ultimo anno sono stati assunti oltre 25 nuovi collaboratori, tra cui molte giovani donne, e sono ancora molte le figure professionali ricercate.

L'innovazione e la storicità che caratterizzano l'azienda, la rendono sinonimo di Futuro Presente: RCH Italia porta con sé i valori e l'esperienza del passato, è presente nel mercato odierno al passo con il mondo digitale e ha sempre lo sguardo proiettato al futuro.

Leggi l'articolo completo.